Marketing Sociale

Famiglia Cristiana

Alpin

del

Domm

Il Processo a Internet

Banca
del metodo

Promoziona
te stesso

Promoziona
la Chiesa

Banca
dei siti

Marketing
sociale

Marketing
politico

Sgobbolino

    MAPPA

       MINI-DIBATTITO diretto da Amedeo Nigra


 

Il sito La mappa La società Per scriverci Altavista

Mailing List

Invia un tuo intervento

HOME PAGE

MENU' DEL SITO

Commercio Elettronico

 * Leggi e commenti

 * Panoramica

    generale

 * Panoramica sulle

    controversie

 * Mappa

    Dibattiti

 * Inviate un Vostro

    intervento

 * Leggete qui

    gli interventi

 * Le opinioni

 * Mappa

Motori di ricerca di settore

  Promoziona

     la chiesa

  Marketing

     Politico

  Il Processo a

    Internet

  Banca del metodo

  Promoziona

     te stesso

  Sgobbolino

 Banca dei siti

Link utili


Il Sole 24 Ore
Telenova

ANSA
Il Parlamento

Camera di Commercio
Rassegna stampa
Il Giorno
B.N.L.
Studio Legale Nigra

Ipse
Italia Uno
Rete Quattro
Canale Cinque
Mediaset On Line

Corriere della Sera



Siti scientifici:

Ambiente

Archeologia

Architettura

Assicurazioni

Banche

Biologia

Diritto

Economia

Farmacia

Informatica

Ingegneria

Istruzione e

insegnamento



Siti scientifici:

Lettere e arti

Medicina

Meteorologia

Motori di ricerca

Per registrare

il Vostro sito

Politica e

enti pubblici

Pubblicità e marketing

Scambio banner

Scienze

Storia e filosofia

Trasporti e

telecomunicazioni



Promoziona te stesso:

 Per registrare un annuncio

Per registrare il Vostro sito

Ricerca per parola

Sfogliate la rubrica inserzioni per regione

Sfogliate la rubrica inserzioni per regione (richieste)



Promoziona te stesso:

Sfogliate la rubrica inserzioni per argomento (offerte)

Sfogliate la rubrica inserzioni per argomento (richieste)

Per chiedere di cancellare un annuncio



Link utili:

Link delle offerte di lavoro

Il commercio elettronico

Suggerimenti per i vostri acquisti

I link per le vendite

Banca Dati

Gratis

Scambio banner

Link per la propria promozione



 


 

1° Luglio 2005

LA GRANDE DISTRIBUZIONE GUARDA AL FUTURO SUL WEB

Intervista a Giovanni Cobolli Gigli e a Benoit François Lheureux

Amministratori delegati de La Rinascente

La “grande distribuzione” non è più la formula commerciale più avanzata, perché ora questo primato appartiene a internet e al commercio elettronico. Ne parliamo con il Dottor Cobolli Gigli e con il Dottor Lheureux, i due manager che guidano la Rinascente, la grande società italiana, con il nome creato dall’inesauribile Gabriele D’Annunzio.

Dottor Cobolli Gigli, come si vede, internet dal punto di vista della “grande distribuzione”?

“Internet significa avere una platea mondiale, una grande opportunità a patto di disporre di una proposta “unica”, una via in grado di soddisfare il mercato. Per quanto riguarda il sito di shopping on line, Rinascente è in grado di offrire il suo assortimento di prodotti per la casa, di abbigliamento sportivo, di accessori e intimo in tutta Europa, nel Nord America e in Giappone, essendo unanimemente riconosciuto come rappresentante del “made in “Italy” nel mondo. Peraltro, occorre ricordarsi che il commercio elettronico in alcuni settori mantiene dei limiti: viene meno il piacere di fare shopping, di girare e curiosare tra i negozi, che ancora anima gran parte delle persone e, oltre a questo, esclude la possibilità, per alcune merceologie, di toccare il prodotto, per saggiarne la qualità, per verificarne la morbidezza o per provarne la vestibilità. Dunque, gli sforzi della Rinascente sono protesi a superare queste due difficoltà e anche a rassicurare la clientela timorosa, proponendo mezzi di pagamento sicuri e un’offerta affidabile”.

Abbiamo visto da internet che La Rinascente nel 2000 ha inaugurato il suo sito (www.rinascenteshopping.com), ma al di là di questo come si colloca la grande distribuzione rispetto alla realtà del commercio elettronico?

“Abbiamo due “cantieri aperti”, uno nel settore non alimentare (www.rinascenteshopping.com) e uno in quello alimentare (www.iovorrei.it). In entrambi i casi l’approccio e’ stato molto pragmatico, caratterizzato da una politica accorta di sperimentazione senza facili entusiasmi, alla ricerca del modello in grado di massimizzare i risultati. Nel sito “Rinascente”, attualmente siamo arrivati ad offrire una scelta di 1000 articoli, pagati con sicurezza tramite carte di credito e consegnati comodamente a casa entro 5 giorni”.

Sentiamo ora il Dottor Lheureux, cui chiediamo quale sarà la strategia futura del Gruppo Rinascente nel settore alimentare.

“Due anni or sono è stato aperto il sito di “Io Vorrei”, operativo solo in alcuni quartieri di Milano. Gradualmente, l’offerta si è ampliata e la copertura territoriale si è allargata. Ora proponiamo oltre 7000 referenze su Milano, Torino e le rispettive province. “Io Vorrei” è ora diventata una vera divisione del settore alimentare del Gruppo Rinascente, al pari di Auchan e Sma, i marchi storici dell’azienda. Occorre anzi dire che, scegliendo il marchio “Io Vorrei” per il commercio elettronico, i brand storici Sma e Auchan hanno un importantissimo ruolo di garanti della qualità dei prodotti e della serietà dell’iniziativa”.

Dottor Lheureux, l'industria sta elaborando alcune idee, come i prodotti che si riordinano da soli, tramite delle etichette sensibili. Ebbene, al di là di queste innovazioni, sul piano della distribuzione, internet influisce e crea dei miglioramenti organizzativi?

“Internet è una rete, la “rete delle reti”. Per chi opera nel commercio, la maggiore opportunità è quella di poter integrare l’intera catena tra industria e distribuzione. Il futuro, non così fantascientifico, è la connessione in tempo reale tra il fornitore e il banco del punto vendita, con riduzione degli stock esistenti nell’intera supply chain (quindi anche sul punto vendita) e con abbattimento delle rotture di stock a banco (ossia evitando che la merce termini sul banco di vendita prima che arrivi un nuovo rifornimento per rimpiazzarla). Il sistema è già utilizzato in Inghilterra dalla catena Sainsbury per la gestione del promozionale con alcuni dei più importanti fornitori (Nestlè, Procter e tanti altri), e anche noi ci stiamo pensando".

La Rinascente, Shopping on-line    La Rinascente, Shopping on-line

Io Vorrei

 

(*) Nota: l'articolo, scritto da Amedeo Nigra (www.studiolegalenigra.com), è già stato pubblicato da Economia de Il Giorno il 25/1/2003 e viene qui riproposto per la sua attualità.

 

 

 

 

MAPPA cliccate qui per avere il quadro del sito

 

 

 


Home page Il sito La mappa La società Per scriverci Ricerca

| Leggi e commenti | Panoramica sulle controversie | La panoramica generale | Mappa |

| Le opinioni  | Leggete qui gli interventi | Inviate un Vostro intervento | Mappa |

| La nostra diretta | I nostri servizi | Una Via di Milano |


| Cosa è il Marketing Sociale | Rassegna stampa  |
| Marketing sociale | Management politico | Marketing politico | Scienze pubblicitarie |

| Marketing sindacale | Socialismo contrattuale |
| Un commento su un tema caldo | Considerazioni legali | Comitato scientifico |

| Segnalazioni statistiche e operative | Impresa del mese | Pubblicità del mese |

| Consigli per gli acquisti | New trade economy | Il Processo a Internet |
| Rassegna stampa | Consigli per la navigazione | Sgobbolino |
| Per l'acquisto di pubblicità | Social mix marketing | Political management |
|
Political marketing | Contractual socialism | One comment |


Il Processo a Internet

Copyright © - Il Processo a Internet®, tutti i diritti riservati. 02/89504671.
E-mail: marketing@marketing-sociale.com


Provider: Alinet S.p.A. - Via Lame n. 15 - 40122 Bologna - tel. +39/051/6563611

fax. +39/051/239245 - E-mail: info@alinet.it - sito: www.alinet.com

Gestore Internet: www.il-processo-a-internet.com

Registrazione Tribunale di Milano: numero 677 del 30/11/2001

Direttore: Amedeo Nigra - www.studiolegalenigra.com

Editore: Marketing Sociale S.r.l. - www.marketing-sociale.com

Omologa Tribunale di Milano: numero 4074

Registrazione Camera di Commercio: numero 81847/1999

Autorizzazione Comune di Milano: numero 34537/2000